Commercio italo-tedesco

Barba & Partner Rechtsanwälte - Lo studio legale di Monaco di Baviera per il commercio italo-tedesco

Lo studio legale italo-tedesco Barba & Partner Rechtsanwälte è presente sul mercato dal 2006. I clienti italiani sono rappresentati in Germania da Monaco di Baviera. Ad esempio, potete facilmente incaricare uno studio legale italo-tedesco di Monaco di Baviera che agisce per voi in Germania. Barba & Partner Rechtsanwälte ha un ufficio a Milano. Gli avvocati tedeschi, che parlano tutti italiano, rappresentano i clienti italiani presso i tribunali di tutta la Germania. Con la nostra struttura, i clienti possono rivolgersi a un avvocato esperto di diritto tedesco a di Monaco di Baviera senza doversi recare in Germania.

I vostri avvocati esperti nei rapporti commerciali tra l'Italia e la Germania

Lo studio legale italo-tedesco Barba & Partner Rechtsanwälte di Monaco di Baviera vi assiste se dovete recuperare un credito in Germania. Per ulteriori informazioni, visitate la corrispondente sottopagina “Recupero credito”. Molti acquirenti tedeschi sottovalutano i rischi legati al commercio estero. Un avvocato specializzato in commerciale internazionale è l’interlocutore giusto quando si tratta di contratti di compravendita internazionale. Senza un esperto di diritto commerciale internazionale al vostro fianco, il commercio con l’estero può trasformarsi rapidamente in una trappola di costi rovinosa.

Di seguito troverete un elenco di tutte le aree che noi, come avvocati italo-tedeschi, offriamo ai nostri clienti.

Consulenza legale per rapporti commerciali italo-tedeschi Monaco di Baviera + Germania

I vostri avvocati per le transazioni commerciali italo-tedesche a Monaco di Baviera: Lasciate che un avvocato esperto vi rappresenti nei vostri rapporti commerciali con le aziende tedesche. Approfittate della nostra specializzazione e di oltre 20 anni di esperienza nelle transazioni commerciali transfrontaliere tra Germania e Italia. Offriamo consulenza legale in diritto tedesco da parte di avvocati tedeschi in lingua italiana a livello madrelingua. Conosciamo la mentalità e le abitudini di entrambi i Paesi.

La Germania è un importante partner commerciale per l’Italia

Le relazioni commerciali tra Germania e Italia sono sempre state molto buone. L’Italia è un partner commerciale molto importante per la Germania nell’UE. La Germania è una delle più grandi economie del mondo. Delle esportazioni di beni per un totale di quasi 450 miliardi di euro, quasi 56 miliardi di euro vanno dall’Italia alla Germania. L’Italia stessa importa merci per quasi 66 miliardi di euro dalla Germania. L’Italia è il sesto partner commerciale più forte della Germania. Non sorprende quindi che l’ICE, e la Camera di commercio italo-tedesca siano particolarmente attive.

Con questo fatturato, è importante assicurare contrattualmente lo scambio economico delle aziende di entrambi i paesi. La conoscenza delle peculiarità culturali e legali è di particolare importanza, oltre alle competenze linguistiche. L’esperienza ha dimostrato che i problemi legali seguono le incomprensioni linguistiche e culturali.

Specialità dell’importazione e dell’esportazione di merci da e per l’Italia

Nel momento in cui le merci vengono esportate da un paese all’altro, possono sorgere problemi tipici. Già nella stesura dei contratti è di particolare importanza includere le clausole giuste per non perdere i propri diritti in seguito, per esempio in caso di garanzia. La cosiddetta Convenzione delle Nazioni Unite sui contratti di vendita internazionale di beni (CISG – anche conosciuta come la Convenzione di Vienna) si applica al commercio internazionale di beni tra Germania e Italia. Contrariamente alla convinzione popolare, la Convenzione delle Nazioni Unite sui contratti di vendita internazionale di merci (CISG) è legge nazionale. Pertanto, la Convenzione delle Nazioni Unite sui contratti di vendita internazionale di beni (CISG) non può essere semplicemente ignorata. Le regole della Convenzione delle Nazioni Unite sui contratti di vendita internazionale di beni devono essere sempre osservate e correttamente incorporate nei contratti. Un’esclusione della Convenzione delle Nazioni Unite sui contratti di vendita internazionale di beni (CISG) dovrebbe sempre essere esaminata attentamente. Non sempre ha senso. Rispetto al codice civile tedesco e al codice civile italiano, la Convenzione delle Nazioni Unite sui contratti di vendita internazionale di beni (CISG) offre alle parti contraenti nelle transazioni commerciali transfrontaliere regole in parte vantaggiose e in parte svantaggiose. In questo contesto, la Convenzione delle Nazioni Unite sui contratti di vendita internazionale di beni (CISG) non dovrebbe essere applicata o esclusa in modo indifferenziato.

La vita quotidiana nelle transazioni commerciali italo-tedesche

Ci sono molte aziende tedesche che concludono quotidianamente contratti con aziende italiane. Non è raro che siano coinvolte grandi somme di denaro. Uno conosce il partner contrattuale tedesco da anni. Non ci sono mai stati problemi. Se entrambe le parti parlano inglese, si fa a meno dei consigli degli avvocati italiani e tedeschi. La consulenza di avvocati specializzati in transazioni commerciali italo-tedesche è dispensata in ogni caso. Le aziende non vogliono offendere il loro vecchio avvocato di fiducia. A volte l’avvocato interno non vede la necessità di acquistare questa competenza particolare. Per il contratto viene usato un modello inglese. Alla fine, entrambe le parti conoscono il settore meglio di un avvocato.

Il super disastro nei rapporti commerciali italo-tedeschi

Se il caso di esempio arriva forse a un caso di garanzia, sorgono una varietà di problemi non trascurabili. Come trattare il contratto se, contrariamente alle aspettative, non ci si può accordare su una linea comune per rimediare al caso di garanzia? Quanto velocemente si può risolvere il problema sorto dal contratto? Cosa succede se il caso di garanzia nella catena di fornitura impedisce di rispettare gli obblighi contrattuali verso terzi? Bisogna avviare una procedura di istruzione preventiva per non perdere le prove? Questa azione non metterebbe il partner contrattuale in disagio? E se, alla fine, il tribunale del paese del partner contrattuale è competente e non accetta la procedura istruttoria avviata in Italia?

La controversia legale nelle transazioni commerciali italo-tedesche

Non è raro finire davanti a un tribunale tedesco che deve applicare il diritto italiano. In alternativa, però, si potrebbe anche finire davanti a un tribunale italiano, che dovrebbe applicare la legge tedesca. Così facendo, il giudice, che potrebbe non parlare affatto l’inglese, dovrebbe poi interpretare il contratto concluso dalle parti. Cosa volevano le parti? Spesso si scopre in tribunale che la conoscenza della lingua inglese delle parti non era poi così buona. Soprattutto nel caso della terminologia giuridica, il contratto è stato interpretato in modo diverso da ogni parte. Di regola, si devono pagare in anticipo enormi somme di denaro per le traduzioni, tra le altre cose. Il tribunale dovrà anche ottenere costose perizie sul diritto straniero. I problemi giuridici del diritto commerciale internazionale sono complessi. Il giudice raccomanderà la conclusione di una transazione. Va da sé che una tale finale non è più economica. Le parti proveranno solamente di rimediare i danni. Non ci sono affatto vincitori.

La procedura arbitrale nei rapporti d’affari italo-tedeschi

Se le parti hanno inserito una clausola arbitrale, come spesso raccomandato, nel contratto, si pone la questione se, in caso di controversia, il lodo arbitrale debba essere definitivo e vincolante o, se la procedura ordinario sia ancora disponibile di essere avviata dalle parti. Alla fine, in caso di controversia, le parti scoprono che il costo del contenzioso supera il valore della questione. Gli arbitri devono ascoltare i casi in inglese sulla legge tedesca o italiana

Avvocati specializzati ed esperti di Monaco di Baviera forniscono consulenza legale in lingua italiana e rappresentano i loro clienti in tutta la Germania

Ci sono numerose sfide culturali, linguistiche e legali associate alle transazioni commerciali tedesco-italiane, che rendono necessaria una buona consulenza da parte di un avvocato tedesco-italiano.

I nostri servizi per voi:

  • Assistenza legale per aziende italiane in Germania
  • Recupero credito in Germania
  • Assistenza e consulenza legale per aziende italiane nella conclusione di contratti con partner tedeschi
  • Assistenza legale per clienti italiani nei loro progetti di investimento in Germania
  • Conduzione di trattative con partner tedeschi
  • Coordinamento della tassazione dei rapporti Germania-Italia
  • Domiciliazione per i clienti di avvocati italiani e rappresentanza di clienti italiani dinanzi ai tribunali ordinari in Germania
  • Rappresentanza di clienti italiani nei procedimenti arbitrali internazionali e tedeschi

Venite a trovarci in uno dei nostri uffici in Monaco o Milano!

Lo studio legale Barba & Partner Rechtsanwälte è il vostro contatto per le transazioni commerciali italo-tedesche a Monaco di Baviera.

Potete trovare maggiori informazioni sulle questioni economiche nelle transazioni commerciali transfrontaliere tra Germania e Italia sulla presenza internet dell’ICE a Berlino.

Hai domande su come possiamo aiutarti? Contattaci!

Data protection
We, Barba & Partner Rechtsanwälte (Registered business address: Germany), process personal data for the operation of this website only to the extent technically necessary. All details in our privacy policy.
Data protection
We, Barba & Partner Rechtsanwälte (Registered business address: Germany), process personal data for the operation of this website only to the extent technically necessary. All details in our privacy policy.